Pubblicato: Rivista Liturgica (2018/4)

Amici e modelli di vita

Dal culto alla canonizzazione

Scarica l'estratto del fascicolo

Quella che comunemente viene definita fabbrica dei santi è, in concreto, una realtà coperta da una un certo alone di mistero, nota solamente agli addetti ai lavori e a quanti, a vario titolo, ve ne sono interessati. Rivista Liturgica, attenta alla cura di tutti gli aspetti che hanno attinenza con la liturgia, vuole entrare nello studio della affascinante e poco conosciuta tematica: arriva a questo fine puntando anzitutto l’attenzione sia agli aspetti che colpiscono la storia (come il trascorso temporale dei processi di canonizzazione e i recenti sudi sull’agiografia cristiana antica), sia su quello che riguarda la santità e le varie tipologie di essa, ma anche sul consenso popolare per ottenere tale riconoscimento. Ma la specifica attenzione che la rivista ha sul mondo liturgico, ci conduce ad evidenziare anche gli aspetti legati al culto delle reliquie, a quello della ritualità delle canonizzazioni e alla necessità del miracolo per ottenere il relativo decreto da parte del Romano Pontefice. A questo va anche aggiunto uno studio circa il lavoro del dicastero vaticano che, più di tutti, si occupa di tutto questo processo, ovvero la Congregazione delle Cause dei Santi.

STUDI

Gianni Cavagnoli pp. 11-19
La tipologia della santità: religiosi, fondatori, martiri, coniugi, etc.

Christian Gabrieli pp. 21-40
Approccio alla storia dei processi di beatificazione e canonizzazione

Roberto Tagliaferri pp. 41-50
Il culto delle reliquie, dei corpi e delle statue: falsità e/o veridicità

Martina Caroli pp. 51-61
Le traslazioni di reliquie nell’alto medioevo: culti da introdurre, sfruttare, revitalizzare

Roberto Tagliaferri pp. 63-70
Il consenso popolare nel riconoscimento della santità

NOTE

Francesco Pieri pp. 65-77
Le molte Maria Maddalena. Un libro, una santa e le sue riscritture

Fabio Ruggiero pp. 79-95
Memoria e nascita del culto di Martino di Tours (IV-V sec.) in Gallia

Marcello Bartolucci pp. 97-101
Il lavoro della Congregazione delle cause dei Santi

CONTRIBUTI

Moira Scimmi pp. 103-124
Il contributo all’indagine storica in ordine alla questione attuale circa la possibilità di ammettere le donne al diaconato permanente: i testi liturgici di ordinazione nella tradizione greco-bizantina

Rita Zanotto pp. 125-134
Vota suscipe, Domine. Tracce cultuali nella Bologna cristiana antica (III-VIII sec.)

RECENSIONI

Stampa