Project Description

Rivista Liturgica 105/1 (2018)

MUSICA PER LA LITURGIA:
TRA SACRO E PROFANO

Questo fascicolo di RL, nel solco della sua tradizione più che centenaria, ancora dedica alla musica “sacra”, cioè a quella che si situa nell’agire liturgico e gli conferisce significato, non come “decoro” o “solennità” del rito – così come tante volte si scrive –, ma come gesto che orienta la composizione della musica rituale stessa.

Scarica Anteprima
Scarica il Fascicolo

Editoriale pp. 5-10

STUDI

Giorgio Bonaccorso, pp. 11-28
Canto, musica ed esperienza religiosa

Roberto Tagliaferri, pp. 29-43
La parola e la musica nel rito

Daniele Sabaino, pp. 47-82
Sul concetto e sulla prassi di “musica sacra” nella storia: per un’ermeneutica musicologico-liturgica

Luigi Girardi, pp. 83-97
Musica rituale, tra sacro e profano

Valeria Trapani, pp. 101-112
Strumenti musicali e multimedialità: quale spazio per la liturgia?

NOTE

Anna Morena Baldacci, pp. 113-121
Traditio e progressio nel Capitolo VI della Costituzione Liturgica
Sacrosanctum Concilium: “un’aria con cabaletta”

Fabio Trudu, pp. 125-137
Musicam Sacram: un bilancio

Antonio Parisi, pp. 139-147
La formazione dei ministeri del canto e della musica

Valutazione sul repertorio nazionale (pregi e criticità) e sul suo utilizzo nelle diverse chiese locali pp. 149-166

Pierangelo Ruaro: NORD pp. 149-153
Maria Alessia Pantaleo: CENTRO pp. 155-158
Domenico Donatelli: SUD pp. 159-166

RECENSIONI pp. 167-171